Ernst von Wolzogen

Share Button

Breslavia (Polonia), 23 aprile 1855  – Monaco di Baviera, 30 agosto 1934.
Scrittore, drammaturgo, impresario e presentatore di cabaret.

Ernst von Wolzogen

Ernst von Wolzogen

Di padre prussiano e madre inglese, Ernst von Wolzogen intraprese la strada della scrittura fin da giovane. Dal 1882 lavorò a Berlino per un editore, divenendo in seguito scrittore indipendente. Dieci anni dopo si trasferì a Monaco di Baviera, dove fondò la Freie Literarische Gesellschaft (Libera Società Letteraria).

Nello stesso periodo divenne capocomico dell’Akademisch-Dramatischen Verein (Club Accademico-drammatico) locale. Nel 1899 tornò a Berlino e, il 18 gennaio 1901, vi aprì il Buntes Theater (Überbrettl), del quale era direttore, autore di pezzi di satira sociale, nonché presentatore degli spettacoli e conférecier.

Tra i testi firmati da von Wolzogen per il Buntes Theater, anche quello di Madame Adèle, che si può considerare storicamente la prima canzone tedesca di Kabarett. La musica era di James Rothstein.

A causa di problemi finanziari, lo stesso anno il teatro venne spostato dal Mitte (il centro storico di Berlino) al quartiere di Kreuzberg, cambiandone leggermente il nome: Buntes Theater, senza altre aggiunte. Lo spostamento e i costi comunque alti non giovarono all’impresa, che chiuse definitivamente nel 1902.

Alla chiusura del teatro, nel 1905, tornò alla città natale.

[I testi di questa opera, se non diversamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-No Derivative Works 3.0 Unported in Italia.]

Share Button